Web Designer  Paolo Zini

 

Dal 25 Maggio 2018 in Italia come in tutti gli stati europei, è in vigore il regolamento europeo nr.679/2016 cosiddetto GDPR.

Il GDPR (Global Data Protection Rules) è un regolamento europeo (nr.679/2016) che richiama il principio e diritto fondamentale di protezione della vita privata di ognuno di noi con riferimento ai dati personali.

 

LA CONFARTIGIANATO DI TORITTO, PER OFFRIRE UN ULTERIORE SERVIZIO AI  SUOI ISCRITTI, RENDE NOTO CHE NELLA PROPRIA SEDE SI POTRANNO DARE SUGGERIMENTI E AIUTI NELLA COMPILAZIONE DEI VARI MODULI.

 

 

 

 

 

 

 

Il giorno 22 Maggio,

il nostro Parroco Don Marino  ha benedetto l'Edicola Votiva

Di San Michele Arcangelo

 

 

(per le foto cliccare  ai vari link  riportati sotto)

Cappella S.Michele 1

Cappella San Michele 2

 Benedizione Cappella 

 Foto storiche

 San Michele

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Siamo in attesa di ricevere le autorizzazioni per le restanti attività in corso che ricordiamo ai lettori sono:

  • Ristrutturazione dello spiazzo ove è posizionata la Croce in ferro al termine di Via G.A.Pugliese;
  • Costruzione di una Cappella dedicata alla Madonna della Rivelazione .

Festa 1° Maggio 2018

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • PER LE ALTRE FOTO,CLICCARE SUL LINK SOPRA (festa 1° Maggio 2018)

Festeggiamenti in onore di San Giuseppe

2018

RINGRAZIAMENTI

Siamo stanchi  ma felici. Il rientro al quotidiano porta lo strascico  di questi giorni di festa , che per noi includono anche tutti quelli dedicati ai preparativi . Anche quest’anno la festa di San Giuseppe   della  Confartigianato Toritto (Cav. Francesco Benedetto) , si è rivelata molto sentita e molto importante per il nostro centro comunale . Tradizione  e devozione, che unisce e riunisce tutte le fasce d’età  intorno ad un falò, come fossimo un’unica famiglia  quando a casa si accende il camino . Pane e vino a scaldare e nutrire l’animo, che attraverso la festa si concede un meritato stare bene Insieme .A tutto ciò ,si aggiunge il  grande valore  della benedizione del pane da parte del nostro ‘’buon pastore’’ Parroco Don Marino ….! Questo, è lo spirito di tutti coloro che nel servizio hanno onorato il Santo e la propria terra, le tradizioni e la devozione che da sempre raccoglie in seno tutta la brava gente! Grazie  a tutti per ogni emozione e sostegno . Il tema dell’allestimento trattava il matrimonio di Giuseppe e Maria , il più grande  "SI"  che l’uomo abbia mai offerto alla vita ,un  "SI"  offerto a Dio ! Allestimento curato e realizzato  in modo ineccepibile  da : Angela Fariello , Maria Pia  Abbaticchio, Silvana Forte , Francesco Lozito  , Raffaele Marinelli  Pepe Gianluca  e Nicola Pagano .  Per la realizzazione del grande falò  e la cura della cottura dei tradizionali ‘’cnnid’’ (fave e ceci cotti a legna) Antonio Derasmo, Sante Derasmo,  Rocco Colavito ,Oronzo Regina e Arcangelo Nicoletti. la piazza Gremita di gente , vissuta e condivisa , illuminata anche dalla presenza di giovani musicisti in erba quali : ‘’Gruppo allievi amici delle tradizioni ‘’diretti dai maestri  Francesco Mongelli maestro di sax ;Coscia Caterina docente di canto ;Giannone Francesco maestro di tromba .Esibizione presentata da un  ospite d’eccezione Miky Falcicchio che si è prestato gentilmente ad una presentazione  estemporanea a sorpresa .  Come ogni anno i bambini sono stati il grande valore aggiunto , custodi di un  futuro che deve continuare ad investire nelle tradizioni più che mai, come in questo momento storico, per condurre ad una svolta fertile di un territorio . Ogni terra vive del suo prodotto, talento e storia, ogni realtà è forte della sua unicità e della sua personale impronta di competenza .L’innovazione parte da radici che bisogna tutelare e promuovere , nutrire e ampliare …accrescere!  Questo lo scopo  del laboratorio a cielo  aperto, capitanato e fortemente voluto da una nostra associata :  Vittoria Zicolella in collaborazione con Cristina Fariello e Tommaso Vizza ,che hanno coinvolto un gran numero di bambini in un gioco sano e costruttivo con farina e olio d’oliva . Spiegando attraverso il gioco, il valore della materia prima e della manualità necessari  in contrappeso alla tendenza preoccupante del degrado delle industrie di largo consumo.  Noi di Confartigianato, sappiamo bene che il futuro viaggia su di  un binario che porterà necessariamente alla qualità e il rispetto  delle  maestranze e  delle differenze sane territoriali , in una consapevolezza che parte dal singolo, per espandersi oltre limiti infiniti. Il direttivo di Confartigianato,  ha lavorato  come sempre alla cura di ogni dettaglio  con l’importante sostegno dei volontari, che come ogni anno partecipano dietro le quinte alla realizzazione dell’evento , una squadra silenziosa e preziosissima!  Tutto questo, è la  testimonianza tangibile del fatto che in ogni cosa si possono superare tutte le difficolta quando a monte esiste una volontà precisa e dedicata. ‘’Quello che si doveva fare si è fatto’’ ,questo il motto del presidente  Vito Antonio Benedetto che come sempre non si è scoraggiato nonostante l’assenza di giunta , nonostante l’onere del suolo pubblico e nonostante un protocollo articolato . Abbiamo come sempre messo in sicurezza , assicurato, pulito e finanziato ogni cosa per non dover far ricadere sui nostri soci e sulla gente nessuna spesa. Siamo riusciti anche quest’anno a mantenere il principio di gratuità  che da sempre promuoviamo. Ringraziamo  con orgoglio ogni socio, ogni simpatizzante e sostenitore in modo particolare coloro che hanno arricchito la festa con la loro presenza . Concludo ripetendo il grande valore del "SI".... come Maria e come Giuseppe, che pronunciarono il più grande "SI" dell’umanità , perché un "SI" detto alla vita, è sempre un "SI" donato a Dio!

Grazie ,

Anna Rosa Ricci

 

-----------------------------------------------------------------

 

San Giuseppe  2018

In qualità di Presidente della Confartigianato oltre che come uomo,

 Intendo  ringraziare tutti ,in particolar modo i soci e i simpatizzanti  della Confartigianato Toritto (Cav. Francesco Benedetto) e tutti coloro che da sempre  affiancano  questo mio percorso, dedicato in onore   del caro Don Pierino Dattoli e  dei  miei genitori , Francesco Benedetto e Francesca Pantaleo

 Grazie a:

Parroco Don Marino Cutrone

Don Alessandro  D’Angelo

Direttivo :

Anna Rosa Ricci

Brigida Coscia

Buccomino Stefania

Pepe Gianluca

Raffaele Marinelli

 

Esperti

Cristiano Campanella

Paolo Zini

Vincenzo Caterino

 

Allestimento sede

Angela Fariello

Maria Pia Abbaticchio

Silvana Forte

Nicola Pagano

Francesco Lozito

Riccardo Marinelli

Michele Marinelli

 

Allestimento e cura del falò

Antonio Derasmo

Arcangelo Nicoletti

Sante Derasmo

Ditta Oronzo Regina

Ditta Francesco Cirillo

 Rocco Colavito

 

Allestimento e cura gazebo

Rocco Cotrone

 Ditta Rocco Devito

Maurizio Ventola

Serena Patello

Graziana Benedetto

Francesco Benedetto

Oreste Patello

Francesco Proscia

Francesco Marinelli

Vincenza Castoro

Rebecca Musu

Onofrio Coscia

Ospiti

‘’Gruppo allievi amici delle tradizioni ‘’diretti dai maestri  Francesco Mongelli maestro di sax ;Coscia Caterina docente di canto ;Giannone Francesco maestro di tromba

Miky Falcicchio

Interventi

 Emervol Toritto ONLUS

Associazione nazionale carabinieri di Grumo Appula –Binetto

 Comandante  Rocco Mercurio e l’intero comando pm Toritto

 Noi Fotografi di Sara Raguseo

Arte madonnari  Estratto  di retrospettiva (Giuseppe Benedetto)

Ass. di promozione sociale Amici della musica (Pres. Gaetano Savoia)  (  Vice Presidente Vincenzo Caterino sempre accanto a noi)

Piccolo Teatro San Giuseppe (Pres. Stefano Servedio )

 Associazione culturale non solo musica (service Moreno Caputi)

Pro loco (Pres. Franco Palmiotto)

WWF alta Murgia Terre Peucete (vice Segr. Mara Cavalluzzi)

AILAss. Italiana contro le leucemie ,linfomi e mieloma  ( Ref. Per Toritto Carmela Mancini)

Comitato ECONOSTRO (Pres.Antonio Fanelli)

Dalla zampa al cuore onlus (Pres. Francesca Benedetto)

Compagni di coda onlus (pres. Stasolla Danila)

DOLCI MOMENTI GELATERIA –PASTICCERIA-YOGURTERIA  (BV)

AGRITURISMO FARIELLO (BV)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------

 

La giusta riconoscenza all'edicola votiva della

Santa Famiglia.

 

Con Provvedimento prefettizio,è stata approvata la proposta del Comune di Toritto di intitolazione della ex ss.96 (tratto tra il bivio della Croce e la confluenza sul nuovo tracciato della SS.96 direzione Altamura).Il tratto in questione ove ricordiamo si trova la cappella della Santa Famiglia, verrà intitolato

"Via Santa Famiglia".

Restiamo in attesa di ricevere le autorizzazioni per le restanti attività in corso che ricordiamo ai lettori sono:

  • Ristrutturazione dello spiazzo ove è posizionata la Croce in ferro al termine di Via G.A.Pugliese;
  • Costruzione di una Cappella dedicata alla Madonna della Rivelazione .

------------------------------------------------------------------------------------

Preghiera dedicata alla Sacra Famiglia

Possano queste mani comprendere il compito Benedetto del lavoro.
Possano questi passi comprendere la Grazia del percorso.
Possa questo cuore comprendere Il miracolo dell’Amore.
Possa questa mente comprendere la forza Divina dell’umiltà.
Possa l’uomo gioire nell’unità.
Il bene universale trova compimento nel senso più profondo della Santa Famiglia .

Anna Rosa RICCI